La nuova linea di scarpe è disegnata da Ikeda & Matsuzaki per Fratelli Borgioli

Cosa succede quando si incontrano uno storico produttore italiano di calzature maschili, Fratelli Borgioli che risale al 1946, e due designer giapponesi, Yuko Matzuzaki e Ikeda Masaharu, appassionati del made in Italy ? Il risultato è una linea di scarpe che dal nome stesso è una dichiarazione di intenti: Seishou vuol dire “unisono” e quindi unione di forze e competenze, un mix di fattura impeccabile, autenticità e moderno stile giapponese. Dall’esperienza dei due designer Ikeda & Matsuzaki nascono alcuni modelli classici come le stringate e le loafer nel segno del comfort e di una eleganza formale che va oltre le stagioni. “Le scarpe sono realizzate con tecniche complesse – dicono gli stilisti – che solo pochi calzaturifici oggi sanno ancora applicare, come la suola fresata su forma e la lavorazione blake con increna”. Del resto, Fratelli Borgioli vanta oltre 70 anni di heritage e, come precisa l’AD Urbano Borgioli: “questa linea riflette la nostra tradizione e l’artigianato di alta qualità, permettendoci di diversificare la nostra produzione con un respiro internazionale”.

Seishou viene lanciata il 16 dicembre ed è disponibile sul sito www.fratelliborgioli.com/shop, nei negozi multibrand e nel nuovo punto vendita Casa Borgioli, allestito nei locali che ospitavano la vecchia fabbrica a Vinci in Toscana.