Modelli femminili, materiali naturali e rustici, echi décor e forte legame con il territorio

Il fascino di Venezia, le sue bellezze e l’atmosfera magica fanno da fil rouge a tutte le collezioni di Sandro Vicari, sancendo i legami con il territorio. Sul fronte del prodotto questi valori si traducono nelle lavorazioni accurate e nell’artigianalità della manifattura. La collezione pe 2022 propone un concept di eleganza aristo-chic con modelli femminili e materiali naturali e rustici: sandali, sabot in raffia e in sughero, dettagli in corda, colori del cuoio e della roccia. Echi décor insieme a giochi di pelle quali plissettature e nodi, materiali naturali quali il tessuto spugna caratterizzano sandali, sabot, mocassini, slippers, flat mules dallo spirito moderno.

Non mancano le décolleté dalle linee sinuose che avvolgono il piede tingendolo di una palette cromatica vitaminica che spazia dall’arancio al verde mela, al giallo limone.

Il nuovo sito dell’azienda ospita la sezione “Fashion Museum” con le diverse tipologie di prodotto; un museo virtuale che racconta la storia non solo dell’azienda, ma anche della moda, utile strumento di consultazione per studenti e scuole.