La nuova versione Gold Rush per i 60 anni di Gaerne

La passione per il ciclismo non si spegne mai e rimane fra gli sport più popolari e praticati in Europa, pur spettando al calcio il netto dominio. Per i professionisti e gli appassionati della bicicletta, la calzatura nel ciclismo da strada è una alleata fondamentale per la performance. E ancora una volta il made in Italy contribuisce ad elevare qualità e prestazioni. Ne è un esempio il brand Gaerne sul mercato dal 1962 e sempre teso all’innovazione e alla ricerca. Fra i modelli più recenti che l’azienda trevigiana propone, c’è la nuova versione Gold Rush della scarpa di punta Gaerne per la gamma strada. Queste le caratteristiche: tomaia in nuance matt black forata a laser e ricavata da un unico pezzo di microfibra; finitura color oro per lingua, logotipo, il pittogramma a “G” e la chiusura micrometrica BOA® Li2; le due rotelle in alluminio anodizzato garantiscono regolazione della calzata e presa sicura in qualsiasi condizione atmosferica; suola Eps Light Weight Full Carbon Sole 12.0 realizzata in fibra di carbonio intrecciata con quattro punti di aerazione, inserto antiscivolo nella punta e tacchetto intercambiabile nella zona del tallone. Questo modello unisce prestazioni d’alto livello a comfort e, perchè no, anche all’ eleganza, altro valore aggiunto del made in Italy.