E’ il tema dei saloni estivi sulla piattaforma di Pitti Connect  per l’estate 2021, affidato a quattro artisti di fama internazionale che hanno creato la campagna curata da Angelo Figus. Quella di Pitti Bimbo porta la firma della coreana JeongMee Yoon, centrata su un bimbo super eroe che sembra sorvolare un cielo composto da giochi, accessori, abiti.

Il blu, oltre a essere il colore Pantone del 2020, è un colore capace di unificare gli stili, mettendo insieme l’eleganza, l’informalità e la sperimentazione, è fatto di ombre e di luci, di intensità e di sfumature, un colore mai timido, sempre coraggioso. Per questo motivo è stato scelto per colorare queste edizioni speciali dei saloni fiorentini, in formato digitale e raggruppati sulla piattaforma attiva dal 16 luglio al 9 ottobre con lo scopo di fare networking e marketplace fra i protagonisti della filiera.

Il palinsesto di eventi e progetti speciali di Pitti Bimbo è molto ricco anche on air: si va dal progetto di Alessandro Enriquez Fashion Carrousel che coinvolge gli stilisti, ai Comics Stylist con i personaggi dei cartoni che scelgono le collezioni kidswear, dalla Royal Room con l’ipotetico guardaroba per i figli di Kate e Meghan, ai Must Have, ovvero una guida ragionata di quello che non può mancare per l’estate 2021, alle sezioni Ecoethic e The Nest, per citarne alcune.