Il Micam è la prima manifestazione fieristica fisica di grande dimensioni dopo il lockdown che si svolge a Rho Fiera Milano durante la fashion week. Dal 20 al 23 settembre, oltre 500 espositori hanno aderito alla fiera di calzature, dando un segnale forte di ripartenza del settore che si appresta a raccogliere ordini per la stagione primavera/estate 2021. Il Micam per questa novantesima edizione si presenta con un nuovo layout, occupando i padiglioni 1,2,3,4 e 6 che includono anche l’offerta di pelletteria del Mipel e di pret-à-porter donna di TheOneMilano per offrire, agli oltre 5000 buyer europei già accreditati, la visione completa sul guardaroba della prossima stagione estiva. Un esempio riuscito di sinergia fra i settori del comparto moda, sfociata nel playoff #strongertogether includendo anche il nuovo format di Lineapelle A New Point of View sempre a Rho Fiera nei giorni 22 e 23 settembre. A completare l’offerta espositiva anche la parziale contemporaneità con Homi Fashion & Jewels Exhibition dal 19 al 22 settembre.

Il Micam, che si svolgerà in totale sicurezza e nel rispetto delle linee guida anti Covid, avrà come fiore all’occhiello l’area Micam X, il laboratorio di idee dedicato all’innovazione che offrirà incontri e iniziative dedicati ai quattro grandi temi lanciati all’edizione di febbraio 2020: Retail del futuro, Sostenibilità, Tendenze e materiali, Heritage & Future, e l’area degli Emerging Designers, confermando la vocazione di Micam nella valorizzazione dei nuovi talenti. Wonderland sarà la particolare piazza del Padiglione 3 ispirata al secondo capitolo della fiaba MICAM in Wonderland che caratterizzerà l’edizione di settembre.