Innovare, contaminare, evolversi: ormai un mantra per Lotto Sport Italia che anche nel 2020 ha rinnovato la partnership con ITS International Talent Support, l’autorevole contest internazionale, espressione di creatività internazionale.

Istituendo il Lotto Sport Award, l’azienda veneta ribadisce la mission di voler esplorare nuove frontiere e ricercare originali contaminazioni fra sport e moda.

A vincere il premio 2020 è stata l’estone Johanna Parv, che ha superato sia la sudcoreana Minjae Chang sia la britannica Scarlett Gapp.  Attingendo all’archivio storico del brand, la designer ha realizzato un outfit ispirato al mondo del tennis con un approccio fresco, fatto di creazioni modulari, materiali sostenibili e uno stile urban.

La vincitrice avrà l’opportunità di ideare e sviluppare una capsule collection direttamente all’interno dell’ufficio stile Lotto. Un’esperienza già vissuta lo scorso anno dal vincitore del Lotto Sport Award 2019, Rafael Kouto: lo stilista afro-svizzero ha infatti realizzato durante la sua esperienza in azienda la limited edition “Escapism Through Unknown Neighboring Lands”, una linea di 10 capi, capaci di raccontare l’unione di couture, moda etnica e sportswear.

Gli outfit realizzati da Johanna Parv, vincitrice del Lotto Sport Award 2020