Effetti used ottenuti con interventi di sporcature sulla pelle, tagli sghembi, silicone a vista fra suola e tomaia: sono i segni distintivi delle sneaker BePositive, elementi di discontinuità per rendere riconoscibile il brand. Dallo Style Lab del brand, nato in Italia nel 1995, sono usciti modelli sperimentali, ma sempre con l’intervento umano che avvalora l’autenticità del prodotto. Per il 2021 i modelli Space Race e Space Run ribadiscono questi valori. Segni particolari di Space Race: il fondo in Eva microporosa fresata a mano, il puntalino asimmetrico, il battistrada a pioli che garantisce un elevato grip, il canvas organico e il silicone a vista. Una nuova tecnologia fotocromatica permette alla suola di colorarsi con la luce del sole, mentre il logo laterale appare solo quando è esposto ai raggi UV.

Space Run è realizzata in nylon, suede e pelle e si distingue anch’essa per l’aria colorata inserita nella suola.