Anche la calzatura è importante per il giorno del sì. Per lei e per lui non più solo bianco o nero

[In cover: Antonio Riva Milano a Sì Sposaitalia Collezioni]

La scelta dell’abito è emotiva ed emozionale: romantico o con un tocco glamour, seducente o tradizionale, ogni outfit è sempre accompagnato dalla calzatura giusta. E se in passato era rigorosamente bianca e a tacco alto, ora si affacciano nuance alternative (la gamma dei neutri, il platino e l’argento), tacchi più bassi fino ad arrivare ai modelli flat e, per le cerimonie più informali o per il party, le sneaker stanno guadagnando spazio. Non c’è dubbio però che la richiesta di scarpe confortevoli sia in aumento e spesso la scelta cade su modelli da indossare anche oltre la cerimonia. Cristalli e lurex si fanno più discreti e si riducono a tocchi e punti luce riservati ai dettagli e a decorazioni meno appariscenti. Ecco le tendenze per la primavera-estate 2022.

Per lei tacchi più comodi

Dal sandalo alla slingback, il tacco non è solo a stiletto e vertiginoso. Il brand Francesco, specializzato in calzature per la sposa, propone altezze che vanno dai 5 ai 7 cm, tacchi a rocchetto, punte quadrate o sfilate, a volte sostenute da un piccolo plateau, tomaie con abbinamenti di materiali per proposte versatili e da indossare in più occasioni. Cristalli e lurex sono riservati ai dettagli perché c’è voglia di semplicità. L’azienda ha ottenuto il prestigioso riconoscimento Eccellenze Italiane 2021, un circuito internazionale che valorizza il made in Italy in vari settori.

MG Arcione since 1843 è un’azienda storica che produce accessori per la sposa e le damigelle, dai cappelli alle calzature personalizzate con decori, fiori di stoffa, rami di filograna.

Mia Moltrasio, brand focalizzato sulle ballerine, propone una linea dedicata alla sposa che spazia dalle slingback flat o con kitten heels in argento o color panna, alle bebé in tessuto moiré.

Per lui non solo nero

Specializzato nelle calzature da cerimonia maschili, Calzoleria Marini indica nelle sfumature del blu, nel bordò e, in futuro, nei pastelli (carta da zucchero, rosa tenue, ecc) i colori più attuali in alternativa al nero. Non escono però dalla collezione le tradizionali stringate in vernice o in pelle con motivi laserati o con inserti a contrasto, accanto alle slip-on in velluto.  Per le occasioni più informali, ecco le sneaker da cerimonia, nere, blu o bianche, in vernice stropicciata.

MG Arcione since 1843 propone stringate e mocassini in vitello spazzolato o lucido, anche nei toni del blu e del bordò.