Di moda negli anni Novanta, diventa ora una alternativa alle scarpe dalla silhouette affusolata

[In cover: sfilate Frankie Morello AI 20/21 e Versace PE 2021]

Già in questa stagione invernale, le calzature con la punta quadrata erano presenti nelle collezioni come alternativa alle punte affusolate. Due silhouette in antitesi, che continueranno a convivere anche nella primavera-estate 2021, ma le punte quadrate, addirittura mozzate, segneranno un forte cambiamento.  Complice la voglia di maggior comodità, retaggio dei ripetuti lockdown, le punte quadrate costringono meno il piede e per questo motivo hanno contaminato tutti i modelli: dal sandalo al mocassino, dalla pump allo stivaletto sono abbinate a tacchi sia grossi sia più sottili.

Le scarpe dell’inverno

Il trend si riconfermerà anche l’anno prossimo. Nei saldi in corso vale quindi la pena mettersi nel guardaroba una calzatura con la punta quadrata.

Le proposte dell’estate

Come negli anni Novanta, tornano mocassini, ballerine e sandali, sia flat che con il tacco, in versione square toe. Si sono viste sulle passerelle e ci saranno nei negozi.