A Parigi una mostra ripercorre la creatività del designer

“Christian Louboutin L’Exibitioniste” è la mostra che rimarrà aperta fino al 26 luglio al Palais de la Porte Dorée di Parigi per raccontare 30 anni di carriera del designer di scarpe dalla suola rossa che sono da sempre prodotte in Italia.

Il racconto creativo si snoda attraverso dieci aree che narrano l’ispirazione da cui nascono i vari modelli e le collaborazioni con personaggi e stilisti, come le creazioni per Yves Saint Laurent, in particolare quelle per la sfilata di alta moda del 2002. Ma anche sodalizi con importanti artisti come il regista David Lynch, l’artista neozelandese Lisa Reihana, il due inglese Whitaker & Malem, la coreografa spagnola Blanca Li e con i maestri delle vetrate artistiche della Maison du Vitrail.

Un percorso fra le calzature che rivela la passione di Louboutin per l’arte e i viaggi ma anche per la progettazione e costruzione di un accessorio studiato nei  minimi dettagli.