Il bianco domina nell’abbigliamento e (non)colora gli accessori

[In cover: sfilate AI2021-22 Salvatore Ferragamo e Givenchy]

Mai più solo d’estate: il bianco dalla testa ai piedi è un must dell’inverno nelle sfumature del ghiaccio, del gesso, dell’avorio, del latte. Perché il bianco non è un colore piatto e acromatico, come lo si immagina di solito, ma esistono svariate sfaccettature tanto che spesso è difficile trovare e accostare due bianchi uguali. Chic d’estate come d’inverno, è un colore che rappresenta la libertà, la purificazione, la pace e un nuovo inizio, simbolo di questa spinta a ripartire dopo la pandemia. Sulle passerelle dell’autunno-inverno si sono visti tanti outfit uomo e donna in total white. Anche le calzature si adeguano e spaziano dagli stivali ai booties, alle immancabili sneaker, sia per lui che per lei.