Al Met di New York dal 29 ottobre al 7 febbraio 2021

[In cover: About Time landing page]

Doveva essere la consueta annuale mostra prevista a maggio con il celebre Gala Met in apertura. Invece causa Covid-19 tutto si era fermato. Ora l’attesa mostra “About Time. Fashion and Duration” apre il 29 ottobre al Metropolitan Museum of Art di New York e sarà visitabile fino al 7 febbraio dell’anno prossimo. Un percorso che si snoda in un secolo e mezzo di storia, dal 1870 ad oggi e indaga il concetto di “durata” secondo il filosofo Henri Bergson, teorico del dualismo passato-presente, che diventano un tutt’uno nella memoria.

La mostra, che  esplora come i vestiti generino associazioni temporali che fondono passato, presente e futuro, è concepita come un orologio, 60 minuti di moda con 60 capi disposti cronologicamente, ognuno interrotto da un outfit realizzato più recentemente, ma con affinità visive o concettuali.  Ad esempio, un abito principesco di fine 1870 è accostato a una gonna del 1995 di Alexander McQueen, oppure un abito nero di satin con maniche enormi di metà 1890 è contrapposto a un outfit di Comme Des Garcons del 2004.

(Left) Timeline: Iris Van Herpen (Dutch, born 1984). Dress, fall/winter 2012–13 haute couture. The Metropolitan Museum of Art, New York, Gift of Iris Van Herpen, in honor of Harold Koda, 2016 (2016.185)

(Right) Interruption: Charles James (American [born Great Britain], 1906–1978). Ball Gown, 1951. The Metropolitan Museum of Art, New York, Gift of the Brooklyn Museum, 2009, Gift of Mr. and Mrs. Robert Coulson, 1964 (2009.300.1311)

All photos © Nicholas Alan Cope