L4K3 (Lake) si ispira al territorio e alla tradizione artigianale

[Foto di copertina dal profilo instagram del brand @l4k3style]

L’originale scritta L4k3 che rimanda alla parola lago in inglese, lake appunto, è una dichiarazione di intenti, ma anche il concept del marchio stesso: il lago d’Iseo, i suoi colori, i fiori e gli animaletti che lo popolano diventano la fonte di ispirazione per il marchio creato nel 2012 da Massimiliano Carta, Katia Del Bello e Francesco Baiguini e che ha sede a Pian Camuno (BS). 

Lo scopo è quello di tradurre in creatività la tradizione e il patrimonio culturale del territorio.

Così si passa dall’utilizzo delle gomene marinaresche dei mastri cordai di Montisola, che diventano dettagli sulle sneaker e nei cinturini dei bracciali e degli orologi, ai ricami sulla tomaia che riproducono animaletti e fiori. Per la collezione Primavera Estate 2017 i protagonisti sono i Big 5, ovvero il martin pescatore, la libellula, la rana, la tinca e l’insetto carabiniere, tutte specie protette del lago d’Iseo

Per l’Autunno Inverno prossimo, sotto i riflettori è invece la rosa camuna, un altro simbolo del lago e la più famosa delle incisioni rupestri. 

La ricerca e la scoperta di realtà nascoste fanno ormai parte del DNA del marchio e nascono dalla passione dei tre ideatori per la propria terra.

In valle Camonica c’è il paesino Monno – spiega Katia Del Bello – dove tutti gli abitanti posseggono un telaio per fare i pezzotti colorati. Il nostro progetto è quello di recuperare questi manufatti da utilizzare nelle prossime collezioni. Anche l’associazione locale Segno Artigiano, che raccoglie le eccellenze del territorio e promuove la qualità del fare, ci ha chiesto di raccontare la nostra esperienza”.