Il futuro del pianeta è un tema che sta molto a cuore al settore della moda e che viene affrontato attraverso materiali e tessuti naturali e sostenibili.
Con questo intento nasce la capsule 42 Degrees di Salvatore Ferragamo, concepita dai due giovani designer Flavia Corridori e Luciano Dimotta e risultato del brief “creare accessori con materiali sostenibili e coerenti con lo stile iconico del marchio”.

Una sneaker uomo e una donna, uno zaino e una shopping bag che nascono dall’archivio storico del brand e dal sandalo iconico Rainbow del 1938 che ha i colori dell’arcobaleno.
Abbiamo scelto modelli dal processo produttivo semplice – spiegano i due designer – ma che presentano un dettaglio innovativo, un nastro multicolore come leitmotiv della collezione e materiali sostenibili, oltre agli accessori metallici Gancini, distintivi dello stile Ferragamo”.