Disegnato a Parigi, prodotto nelle Marche, il brand punta sulla sneaker per l’esordio.

Dopo la collaborazione con prestigiosi marchi, quali Kenzo, Lanvin, Hermes e Dior, Frederic Robert ha deciso che era giunto il momento di creare il proprio brand Me.Land.

“Queste sneaker sono un cocktail di esperienze e suggestioni della mia vita, dalla quotidianità a Montmartre ai viaggi in Asia, dal design contemporaneo alla fotografia – spiega il designer – Un mondo in continua evoluzione che  si traduce in prodotti senza tempo, molto curati nei dettagli, ma con una forte personalità nei colori. Nelle Marche ho trovato le competenze che cercavo per produrre calzature che unissero comfort e costruzione di alta qualità”.

Con queste premesse Me.Land ha esordito a Milano all’edizione di White dello scorso giugno con la collezione per la primavera/estate 2019, rispondendo alle esigenze di un lifestyle moderno e contemporaneo, dove il formale si mescola con lo sportswear anche nella vita quotidiana.

 

E la sneaker prende il sopravvento.