Il libro “Come vendere in negozio. Abbigliamento e calzature” spiega come fidelizzare i clienti.

I consumatori oggi sono sommersi dalle offerte e, grazie anche al web, sono sempre più esigenti.
Come attrarli quindi in negozio per regalare loro una shopping experience piacevole e unica che online non potrebbero avere? Naturalmente il personale di vendita ha un ruolo fondamentale nell’interagire e soddisfare i bisogni della clientela e indurla a ritornare in negozio per fidelizzarla.
È quindi necessaria una preparazione specifica e un bagaglio di conoscenze tecniche che portano al raggiungimento dell’obiettivo. Tutto questo e molto di più è spiegato nel libro, di recente uscita, “Come vendere in negozio. Abbigliamento e calzature” di Vittorio Galgano, presidente di Ottantaventi e ideatore di alcuni programmi di formazione personalizzati per le aziende che operano nel settore.

Ma in un’economia digitale come cambierà il ruolo del venditore? “Sarà molto più preparato rispetto a oggi, sia in merito alle caratteristiche del prodotto o del servizio che propone, sia riguardo la comunicazione con il cliente e le tecniche per mantenere una relazione con quest’ultimo – spiega Adriana Galgano -. In un contesto di grande concorrenzialità, diventa fondamentale creare una strategia di mantenimento del contatto con il cliente per fidelizzarlo. Quindi, il ruolo del venditore sarà molto più attivo. A maggior ragione se si pensa che internet può costituire una risorsa per i negozi dato che consente a coloro che non vivono sul posto o che arrivano dall’estero, di potersi continuare a servire proprio di quel punto vendita. Questo vuol dire che i venditori del futuro dovranno possedere anche ottime competenze digitali e tecnologiche”.  

Proprio con Adriana Galgano, esperta nel settore delle vendite di abbigliamento e calzature, i lettori potranno avere un filo diretto con l’apertura del blog www.howtosellinastore.com, avvenuta in concomitanza con l’uscita dell’edizione inglese del libro.